Siamo Tutti Più Infelici

Oggi “siamo tutti più infelici”, l’insoddisfazione regna; questa la lettura più comunemente diffusa e accettata, per la quale ognuno si sforza di trovare il responsabile, che è sempre un altro, di solito un poveraccio, l’immigrato, il senza Dio, il gay, il musulmano, oppure qualcosa di fumoso come un sistema politico o economico, un’istituzione determinata, l’UE, l’FBI, una cospirazione. A contraltare si produce un “ottimismo” fintissimo e superficiale, di prammatica, vuoto, ostentato, ma in ogni caso: il mondo non ha dato quello che aveva promesso di darci! Che ci si lagni, o che si sorrida nonostante tutto. Continue reading “Siamo Tutti Più Infelici”

Sei come ti racconti di essere

È un po’ quello che succede ed è narrato nel film: “L’Uomo che Uccise Liberty Valance”.
Da osservazioni strettamente personali, vale a dire che potrebbero essere fortemente influenzate da pregiudizio, mi pare proprio che alla fine si diventi, anche come singoli, ma specie come collettività, quello che ci si racconta di essere, e lo si rimane fino a che non cambia il racconto che di noi stessi si fa. Continue reading “Sei come ti racconti di essere”

La Miglior Ragione Per Avere Un Cane è Esistenziale

Il miglior amico dell’uomo, la creatura che ne possiede tutte le virtù senza i vizi, solo l’intransigenza pedante e malintenzionata del fanatico potrebbe negare che esso possa sentire amore; insomma, ci sono infinite ed ottime ragioni per volere un cane, un compagno fedele (e l’unico fedele), anche considerando che ce ne sono tanti senza casa e che l’essere umano è responsabile della sua stessa esistenza come specie. Continue reading “La Miglior Ragione Per Avere Un Cane è Esistenziale”

Una Nota sul Concetto di Potere

Mi pare di identificare due atteggiamenti principali della nostra lunga traiettoria culturale verso il concetto di potere; uno, quello più antico e tradizionale, potremmo anche dire “antico romano”, forse più vicino alle necessità di contrastare un ambiente ostile, ne ha ottima considerazione, il potere in sé è bene, essere potenti è bene.
Ad esso si è poi interpolato il pensiero cristiano, per il quale il potere è, quasi per definizione, sopraffazione e prevaricazione dell’uomo sull’uomo, cioè è male.  Continue reading “Una Nota sul Concetto di Potere”

Pessimismo, Politica e Evoluzione della Specie

Se ho capito bene come funziona l’adattamento delle specie all’ambiente, esso è un meccanismo che seleziona gli individui, lentamente modificandoli nelle generazioni e rendendoli qualcos’altro (evoluzione) in un modo “economico”, vale a dire lasciando indietro tutto ciò che non è strettamente necessario e utile alla sopravvivenza, e appunto economizzando le risorse, in modo che non vadano sprecate.  Continue reading “Pessimismo, Politica e Evoluzione della Specie”