Roman Emperors (wacky biographical considerations)

Marcus-Aurelius-featuredThe Roman emperors, both West and (after) East Roman Empire (considering all of them without “discrimination”, in their various circumstances and historical overlaps, and including Julius Caesar as the 1st) were 85, of which: 44 were killed, 6 committed suicide, 10 died in battle or military campaign, or as a result of war wounds, and one was made prisoner of war for the rest of his days; 25, however, had a more “peaceful” death, by diseases and natural causes (3 of them killed by the plague). Continue reading “Roman Emperors (wacky biographical considerations)”

Imperatori Romani (alcune stravaganti considerazioni biografiche)

Statue-Augustus_white_backgroundGli imperatori romani d’Occidente e Oriente, (senza “discriminazioni”, presi, tutti, nelle varie circostanze e sovrapposizioni, e includendo Giulio Cesare come 1°) sono stati 85 di cui: 44 assassinati, 6 suicidi, 10 morti in battaglia o campagne militari, a seguito di ferite, e uno prigioniero di guerra per il resto dei suoi giorni. 25, invece, sono morti più “pacificamente”, tra malattie e cause naturali (3 di peste). Continue reading “Imperatori Romani (alcune stravaganti considerazioni biografiche)”

I Fondamenti per Iniziare a Fumare la Pipa

Un mio amico che sta iniziando, mi ha fatto notare che si trovano moltissime informazioni in rete riguardo al “fumare la pipa” (ci sono blog e forum specializzati, ovviamente pubblicazioni), che però si perdono spesso in dettagli e minuzie e non spiegano in modo sintetico ed efficace, ciò che per il neofita è fondamentale sapere. Continue reading “I Fondamenti per Iniziare a Fumare la Pipa”

Do Ut Des!

Parliamo di amicizia! Risulta che, senza poterne sapere nulla di evoluzione, genetica, DNA, etc., i romani sono stati quelli ad andare più vicini all’essenza di un concetto di amicizia compatibile con la visione che di essa può avere l’uomo contemporaneo alla luce delle scoperte scientifiche attuali. Continue reading “Do Ut Des!”

Austin Powers, Sherlock Holmes, James Bond

Da sempre (da quando uscirono i film, che tra l’altro sono divertentissimi) affermo convinto che l’originale James Bond dovrebbe essere Austin Powers e quello dello scrittore Fleming dovrebbe essere la sua radicalizzazione e scimmiottatura. Tra i due non c’è dubbio, il più verosimile, e persino profondo, è il primo. Continue reading “Austin Powers, Sherlock Holmes, James Bond”

Brevi considerazioni sulla “abilitazione” del Papa delle teorie del Big Bang e dell’Evoluzione

Il Papa pare aver speso delle parole di apertura verso due teorie che sono state molto osteggiate dai credenti nella religione cristiana e dai suoi rappresentanti: il Big Bang e l’evoluzionismo. C’è da essere contenti? Che si potrebbe dire a proposito? Continue reading “Brevi considerazioni sulla “abilitazione” del Papa delle teorie del Big Bang e dell’Evoluzione”