Cattolici-Protestanti

E quindi, nel 2016 vedo bene che va avanti la Guerra dei Trent’anni: agguerrite posizioni deliranti in un perenne ed insensato alterco tra maledetti e lerci cristiani. Tutte posizioni errate, per le quali lottare e da imporre.  

Allora, dalle mie parti, gli italiani subiscono un terremoto e invocano la protezione di un Santo, non tutti ovviamente, ma alcuni lo fanno.
Poi vedono le megachiese americane, coi loro predicatori impostori e pidocchi, arraffa soldi milionari col volto in plastica, e li considerano degli imbecilli. Non potendoselo permettere, però, perché loro invocano i Santi!
Gli americani protestanti, vedono Papa e fedeli che invocano i Santi, e pure se magari si passano serpenti a sonagli dentro una chiesa brutta come la fame, per dimostrare la predilezione di cui l’Altissimo li fregia, pensano che sia superstizioso e pagano invocare altri “dèi” che proprio lui, l’Altissimo in persona: il Padre o suo Figlio, che poi sono la stessa cosa. Niente Santi, niente Madonna.

Allora  sarebbe da metterli tutti in una megarena, invece che in una megachiesa, aggiungere musulmani e religiosi laici come animalisti, ecologisti, e compagnia, armarli bene tutti, far partire una discussione e vedere come, arrivando miracolosamente alla soluzione giusta, per ragioni del tutto errate e deliranti, si accoppano a vicenda liberandoci finalmente della loro pustolosa presenza.

(Visited 48 times, 1 visits today)