Il Pianeta della Festa di Primavera

Sul mio pianeta ci si vive in pochi e non c’è possibilità di stufarsi degli altri.

Tutti abitano a un anno di viaggio gli uni dagli altri, e a (esattamente) sei mesi meno un giorno di viaggio da un bellissimo palazzo, dove ogni anno, il giorno dell’equinozio di primavera, si celebra l’incantevole Festa di Primavera.
Ci si presenta ben vestiti, si festeggia, e, finita la celebrazione, al mattino seguente, ciascuno si appresta a tornare a casa propria, dove arriva, si fa una bella doccia, una dormita, poi si mette in viaggio per non perdere la successiva Festa di Primavera, al prossimo equinozio. 

(Visited 65 times, 1 visits today)