Lo Specchio

Eccolo lì! Di nuovo davanti a me, anche stamattina, a lavarsi e radersi come se nulla fosse.

S’è bevuto troppo ieri, guarda che faccia! Almeno io ho bevuto… chissà che avrà fatto quello là!

Il suo volto nasconde un’anima nera come pece, non è come me, si vede dalla luce degli occhi.

Dovrebbe somigliarmi? Essere identico, addirittura!? Forse ingannerebbe chiunque, ma non me, non me, lo specchio!

Sì, certo, facciamo le stesse cose all’apparenza qui davanti, ma le sue intenzioni sono malvagie, lui è cinico, è spietato; anche avessimo la stessa vita fuori da questa finestra, identica, tutto in noi è profondamente diverso perché l’intenzione è diversa!

Agisca come agisca, anche nel bene, lui spera sempre il male di tutti, non è come me, che invece voglio sempre il meglio per chiunque.

Lo odio! Profondamente! Guarda lì, fa le stesse mosse, l’ipocrita! L’altro giorno però mi sono fermato, lo ho finalmente affrontato: lo ho guardato in cagnesco e lui a sua volta, ma non mi sono spaventato, ce l’ho fatta a trovare il coraggio.

Gliene ho dette quattro: “signor mio! Non vi permetto oltre di disturbare la mia quiete con quell’anima nera! Di perseguitare il mio altrimenti placido quotidiano non le vostre odiose apparizioni.”

Ha ripetuto tutto anche lui, l’infame. Mi rimbombavano nel cervello le sue falsità. Ha riso, ho riso anche io. Non so perché… E poi mi sono fermato. Lui pure!

Niente! Non è servito a nulla! Lo ho guardato ferocemente, e con tutto l’odio che aveva dentro, maggiore del mio, anche lui ha guardato me; a quel punto mi sono spaventato però, ha mimato spavento anche lui, per beffarsi di me. È malvagio quell’uomo, è troppo per me; sarà meglio andare avanti come se nulla fosse.

Vi dico che gli specchi non riflettono nulla, sono una finestra su un altro mondo, dove altra gente che ci somiglia in tutto, ma con un’altra anima, si trova a coincidere per analoghe necessità. Ma si vede subito, subito si vede, dalla luce degli occhi, che quel tizio non sono io.

(Visited 91 times, 1 visits today)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.