Odio la Spiaggia (ora anche peggio!)

Odio la spiaggia, il c.d. andare al mare.

Oltre che essere una situazione per me assai scomoda, odio sudare, detesto il sole, odio la sabbia attaccata alla pelle, mi dà fastidio la salsedine, non mi diverte ammollarmi in mezzo alla calca e al rumore di gente che mi irrita e che spesso è ordinaria a maleducata, meno ancora sopporto la carica estetica dell’essere costantemente circondato da corpi che se brutti, grassi, sfatti, vecchi, sproporzionati, mi ripugnano, se belli, snelli, atletici o mi danno invidia, nel caso dei maschi, o mi fanno solo venire voglia di scopare, nel caso delle donne, voglia che con ogni probabilità finirà per essere frustrata.
Ma oltre a tutto ciò, e al fatto che per me l’essere umano è concepito per gli ampi spazi e per girare vestito, l’attività in sé, di andare in spiaggia, è davvero, nel suo complesso, ridicola.
Suppongo che tra qualche secolo gli esseri umani del tempo la guarderanno con gli occhi con cui noi guardiamo i bagnanti col costume integrale a righe da forzuti, ridicoli, o persino come vediamo i gladiatori: barbari!
Con tutto quanto premesso, solo i musulmani potevano riuscire a rendere tale obbrobrio ancora peggiore e più ridicolo, aggiungendo pure un pezzo di tristissima bigotteria, prepotente e falsissima, spacciata per libertà di culto. Come sempre avviene coi bigotti, incapaci di favorire la libertà altrui, ma sempre pronti ad invocare la propria, vogliono applicare a loro stessi, usurpandoli, i principi liberali che non concedono ad altri.
Ci mancava proprio una banda di scoppiate dementi che sotto il sole cocente va mascherata come se stesse sott’acqua col “burkini”, Dio se lo abbracciasse tutti subito! Era veramente necessario introdurre una stronzata del genere nel nostro già scomodo, irritante e delirante mondo pullulante di stronzi.
Io al mare non ci vado! Ripeto, non mi piace l’estetica, mi pare ridicolo il tutto, non mi va di farmi vedere nudo da sconosciuti e peggio ancora da conosciuti, e quindi, ripeto: non ci vado. Se ci andassi di certo non indosserei il chiodo da metallaro.

(Visited 426 times, 1 visits today)