Rompicapo d’Amore e Odio

-Che disastro! Io amo l’odio e odio l’amore! 
Quindi odio amare l’odio e amo odiare l’amore, 
ma pertanto e necessariamente amo odiare di amare l’odio e odio amare di odiare l’amore, 
e perciò odio amare di odiare di amare l’odio, ma devo anche amare di odiare di amare di odiare l’amore, pertanto… Non ne posso più di pensarci! 

-Lascia, lascia! Io sono un semplice, invece: amo l’amore e odio l’odio…
Quindi, in modo molto più lineare: amo amare l’amore,
e amo amare di amare l’amore, 
ma odio odiare l’odio, 
e odio odiare di odiare l’odio.

-Chiamatemi pure naif, radicale, ma io li amo entrambi, sia l’odio che l’amore! 
E quindi amo amare l’amore, ma amo anche amare l’odio…

-Non datemi del fanatico, non è colpa mia, ma io odio tutto! 
E quindi sono costretto ad odiare anche il mio odio, sia il mio odio per l’odio che il mio odio per l’amore!
E di volta in volta odio ciascuna cosa e il suo contrario: 
odio l’odio, 
ma odio anche di odiare l’odio, 
e così odio anche odiare di odiare l’odio, 
e così via, 
e per giunta odio l’amore
odio pure odiare l’amore, 
e odio, a sua volta, odiare di odiare l’amore!
Accetto e rifiuto un odio che mi domina, respingo ed anelo un amore che non ho!

(Visited 155 times, 1 visits today)